"Ogni vera creazione d'arte è indipendente da colui che l'ha realizzata, più potente dell’artista stesso […]"
(Ludwig van Beethoven)
Arte della scultura
Stile Val Gardena
Arte della scultura in Val Gardena
Home > La tradizione gardenese

HAPELavorazione del legno in Val Gardena: i segreti dell’antica arte

Tradizione, arte & manualità

Le origini della lavorazione del legno risalgono al secolo 17esimo. A quel tempo, la maggior parte dei gardenesi erano agricoltori che durante i lunghi mesi invernali amavano trascorrere il loro tempo libero lavorando il legno. Rifinivano utensili per la cucina e aggiustavano oggetti che avrebbero dovuto servire in estate per facilitare il lavoro nei campi.

Alcuni di loro svilupparono una vera e propria passione per l’arte dell’intaglio del legno, che con il tempo divenne il loro unico lavoro. Così nacquero sculture in legno ricche di dettagli minuziosi, tra cui crocifissi, Madonne, figure sacre e di santi, angioletti e molto altro, conosciuti e rinomati anche fuori dalla Val Gardena.

La tradizione della lavorazione del legno e della produzione di sculture si è sviluppata non solo in Val Gardena, ma anche fuori dal territorio altoatesino ed è diventata una parte fondamentale della cultura europea. Il numero di scultori del legno in Val Gardena e del resto d’Europa è cresciuto nei decenni e poi nei secoli. Lo stile gardenese tutt’ora è inconfondibile e non è assolutamente paragonabile alla lavorazione del legno di altri Paesi.

Oggi in Val Gardena potete trovare le opere più disparate di legno intagliato, che spaziano dalle sculture barocche, alle figure sacrali fino a lavorazioni in legno più moderne e astratte. Grazie alla costante innovazione tecnologica non ci sono limiti per la realizzazione delle nostre idee, ispirazioni e modalità di lavoro.

Qui trovate le opere più belle di HAPE Sculptures!